Il periodo ipotetico

Abbiamo iniziato a studiare il periodo ipotetico italiano.

Qui di seguito trovate una SPIEGAZIONE molto esaustiva se il libro non dovesse risultare chiaro!

Per studiarlo o ripassarlo ecco tre divertenti esercizi che spero siano utili.

Eccovi di seguito alcuni esercizi per allenarvi online!

Periodo ipotetico del I tipo

Periodo ipotetico del II tipo

Periodo ipotetico del III tipo

Periodo ipotetico del III tipo

Qui di seguito invece una serie di esercizi da fare online per continuare nell’apprendimento divertente anche da casa:

Esercizi

Esercizi 1: non si possono svolgere online, ma è un sito ricco e approfondito anche per la parte teorica

Esercizi 2

Un ringraziamento particolare va anche all’Accademia del Giglio!

Analisi del periodo

images

Ecco qui una serie di materiali utili per ripassare l’analisi del periodo!

SCHEMI DA SCARICARE:

Sintassi della frase complessa

Proposizione principale

Proposizioni coordinate

Proposizioni subordinate esplicite

Proposizioni subordinate implicite

ED ORA UN VIDEO DI RIPASSO:

Dopo le spiegazioni è ora di esercitarsi. Ecco qui una serie di siti con esercizi e correzioni:

Molti esercizi online con soluzioni 

Frasi svolte con soluzione

Gara di analisi del periodo

Esercizi vari online

Esercizi di riepilogo

 

 

il temuto CONGIUNTIVO

Partiamo sulle note di alcune note canzoni. Clicca sul titolo della canzone. Ascoltala e cerca di inserire il verbo al tempo corretto!

SONO COME TU MI VUOI di Mina

Sono come tu mi vuoi

ti amo come non ho amato mai

Io sono la sola che ____________ capire

tutto quello che c’è da capire in te.

Forse se tu ____________ me

forse capiresti meglio che

io sono la sola che tu possa amare

non lo vedi che sono a due passi da te.

E non sai quanto bene ti ho dato

e non sai quanto amore sprecato

aspettando in silenzio che tu

ti ____________ di me per capire

quello che già sai che sono

sono come tu mi vuoi

come tu mi vuoi.

Io sono la sola che tu ____________ amare

non lo vedi che sono a due passi da te.

E non sai quanto bene ti ho dato

e non sai quanto amore sprecato

aspettando in silenzio che tu

ti ____________ di me…..

per capire quello che già sai che sono

sono come tu mi vuoi

come tu mi vuoi

come tu mi vuoi

come tu mi vuoi!!!!

 

E SE DOMANI di Mina


E se domani

io non ____________________ (potere)

rivedere te,

mettiamo il caso

che ti _____________ (sentire)

stanco di me

quello che basta all’altra gente

non mi darà nemmeno l’ombra

della perduta felicità.

E se domani  e sottolineo “se”

all’improvviso _________________ (perdere) te

avrei perduto il mondo intero

non solo te

 

BRUCI LA CITTA’ di Irene Grandi

_____________ (bruciare) la città

e ________________ (crollare) il grattacielo

rimani tu da solo

nudo sul mio letto.

_______________(bruciare) la città

o ______________ (vivere) nel terrore

nel giro di due ore

__________________(svanire) tutto quanto

_______________ (svanire) tutto il resto.

E tutti quei ragazzi come te

non hanno niente come te

io non posso che ammirare

non posso non gridare

che ti stringo sul mio cuore

per proteggerti dal male

che vorrei poter cullare

il tuo dolore il tuo dolore.

______________ (morire) sotto un tram

più o meno tutto il mondo

______________ (esplodere) le stelle

______________ (esplodere) tutto questo.

_______________ (morire) quello che è altro

da noi due almeno per un poco

almeno per errore.

E tutti quei ragazzi come te

non hanno niente come te

io vorrei darmi da fare

forse essere migliore

farti scudo col mio cuore

da catastrofi e paure

io non ho niente da fare

questo e quello che so fare

Io non posso che adorare

non posso che leccare

questo tuo profondo amore

questo tuo profondo

non posso che adorare

questo tuo profondo

 

UN GIORNO MIGLIORE  di Cesare Cremonini

Cosa mi aspetto dal domani?

Di sole in faccia no, ma in fondo io ci spero ancora.

Che tu ci ____________ (essere) nel mio domani

E se ti incontrerò, spero di sfiorare le tue mani

Soli eppure in mezzo alla gente io e te,

riscaldati dal calore di una “Benson and Hedges”

Se mi vuoi, domani sarà un giorno migliore vedrai…

Se mi vuoi,

domani sarà un giorno migliore vedrai!

E cosa dire di noi forse che in fondo non importa se tu mi vuoi.

Cosa mi aspetto dal domani

Beh credo che ________________ (essere) giusto dirti che non voglio niente senza te

E tu sei molto di più di quello che tu sai

Sei sole e pioggia negli inverni miei

Se mi vuoi,

domani sarà un giorno migliore vedrai

se mi vuoi,

domani sarà’ un giorno migliore vedrai!

Aspetta almeno un minuto,

non dirmi che non mi vuoi

devo trovare un appiglio,

prima che tu te ne ______________ (andare) da me.

Oh… Apri le tue ali e vola via con me…

Cosa mi aspetto dal domani?

Di sole in faccia no,

ma in fondo io ci spero ancora.

Che tu ci ___________ (essere) nel mio domani.

E se ti incontrerò,

spero di sfiorare le tue mani

Soli eppure in mezzo alla gente io e te,

riscaldati dal calore di una “Benson and Hedges”.

Se mi vuoi,  domani sarà un giorno migliore vedrai…

se mi vuoi,  domani sarà un giorno migliore vedrai!

 

Ed ora bisogna esercitarsi ancora, qui di seguito trovate alcuni link a siti dove si possono svolgere esercizi on line sull’utilizzo del congiuntivo:

Esercizi sul congiuntivo

Ancora esercizi

Sempre più esercizi

Esercizi a non finire….

Finiamo in bellezza!